Privacy Fornitori

Informativa ai fornitori

Oggetto: INFORMATIVA ai sensi dell'art. 13 del D.lgs. 30 giugno 2003 n. 196 – "Codice in materia di protezione dei dati personali".

Enfapi Centro operativo di Como, "in qualità di Titolare del trattamento dei dati" ai sensi del D.lgs 30 giugno 2003, n. 196, è tenuta ad informare, ai sensi dell'art. 13 della richiamata normativa, che i dati personali e "identificativi" relativi al proprio personale interno e ai collaboratori esterni , attualmente trattati da questo Ente sono i seguenti.

Dati comuni:

dati anagrafici, identificativi ed informativi contenuti nelle autocertificazioni trasmesse dai concorrenti;

dati anagrafici, identificativi ed informativi contenuti nei certificati richiesti d'ufficio alle amministrazioni che li detengono ordinariamente o trasmessi dalle imprese partecipanti;
Dati sensibili:

dati definiti "giudiziari" ai sensi dell'art. 4 comma 1 lettera e) del D.lgs. 196/2003, ovvero "dati personali idonei a rivelare i provvedimenti di cui all'art. 3 comma 1 lettera da a ) a o) e da r) a u) del d.p.r. 14 novembre 2002 n. 313, in materia di casellario giudiziale, di anagrafe delle sanzioni amministrative dipendenti da reato e dei relativi carichi pendenti, o la qualità di imputato o indagato ai sensi degli art. 60 e 61 del c.p.p."
Tali dati sono oggetto di trattamento all'interno degli Uffici facenti parte della struttura di Enfapi Como, ad opera dei soggetti Incaricati, con modalità sia manuale, cartacea che informatizzata, mediante il loro inserimento sia in archivi (contenenti documenti cartacei), sia nelle banche dati, limitatamente ai dati di cui ai punti a) e b).

Si precisa che il trattamento di tutti i dati sopra citati avviene ai fini dell'adempimento delle prescrizioni di legge, e – per quanto attiene le imprese – esclusivamente in relazione ai soggetti all'interno di queste per i quali la normativa vigente ne prevede il trattamento.

Il conferimento di questi dati è, pertanto, obbligatorio.

L'eventuale rifiuto di conferimento di dati comporta l'impossibilità per il Titolare, per il Responsabile e per gli Incaricati di effettuare le operazioni di trattamento dei medesimi dati e, pertanto, l'impossibilità per gli interessati di partecipare a procedure di affidamento di contratti di lavori, servizi o forniture ad evidenza pubblica, ovvero di stipulare i relativi contratti.

Tutti i dati di cui sopra, potranno essere comunicati solo ad enti pubblici ed a privati o a pubbliche amministrazioni che per legge abbiano titolo a conoscerli; in particolare, tali dati potranno essere comunicati ad istituti previdenziali, assistenziali ed assicurativi, Società assicuratrici, Avvocatura dello Stato, nonché alle Forze di polizia dello Stato e ad eventuali Responsabili esterni del trattamento dei dati, limitatamente agli scopi istituzionali ed al principio di pertinenza per i quali verranno trattati e limitatamente alla sola durata del rispettivo trattamento per il quale sono stati chiesti.

Diritti di cui all'art. 7 del D.lgs. 196/2003.
Sono, in ogni caso, fatti salvi i diritti di cui all'art. 7 del D.lgs. 196/2003 che garantisce ai soggetti interessati:

Il diritto di conoscere: a) l'origine del dato personale; b) le finalità e modalità del trattamento; c) la logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici; d) gli estremi identificativi del titolare, dei responsabili; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza;

Il diritto di ottenere a cura del titolare o del responsabile senza ritardo: a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse l'integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l'attestazione che le operazioni di cui alle precedenti lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

Il diritto di opporsi in tutto o in parte: a) per motivi legittimi, al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; b) al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ai fini dell'invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta ovvero per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
Il Titolare è Enfapi Centro operativo di Como; il Responsabile del trattamento dei dati è il Direttore, dott. Graziano Pagani. La presente informativa è disponibile anche sul sito www.enfapicomo.com

ENFAPI CENTRO OPERATIVO DI COMO
Graziano Brenna

Lurate Caccivio, Settembre 2011

Cerca il tuo corso

News Corsi